Clicca per visitare il sito della Presidenza nazionale in un'altra finestra

 

La base nautica della nostra Sezione ha ottenuto la
Certificazione del sistema di Gestione Ambientale
UNI EN ISO 14001-96.


La nostra Sezione cioè è particolarmente attenta al rispetto dell'ambiente in tutti i materiali e le procedure adottate ed all’eco sistema che la circonda, non inquina e cerca di coinvolgere in quest’opera anche i suoi soci, che vivono ed operano in una zona particolare come la Costiera Amalfitana, dichiarata Patrimonio Mondiale dall’UNESCO.

 


POLITICA AMBIENTALE

La LEGA NAVALE ITALIANA sezione di Amalfi è un'associazione senza scopo di lucro che ha come compito statutario precipuo l'avvicinamento dei cittadini alle attività nautiche e al mare. In particolare il suo statuto prevede l'impegno alla “tutela dell'ambiente marino e delle acque interne e lo sviluppo di iniziative promozionali, culturali, naturalistiche, sportive e didattiche idonee al conseguimento degli scopi dell'associazione: essa promuove e sostiene la pratica del diporto e delle attività nautiche”.

La Lega Navale Italiana sezione di Amalfi consapevole dell'importanza che riveste la salvaguardia e la protezione dell'ambiente per le generazioni future, ha deciso di conformare le sue attività ai dettati della norma UNI EN ISO 14001/96.

Il Consiglio Direttivo, pertanto, al fine di rendere evidente la sua responsabilità nei confronti dell'ambiente, ha elaborato la propria Politica Ambientale rendendola disponibile al pubblico, ai soci e a tutti gli Enti interessati. La dimostrazione del proprio impegno ambientale si traduce in:

•  Operare nel rispetto di tutte le leggi, regolamenti e normative applicabili alle attività dell'associazione;

•  Promuovere la responsabilità dei propri soci verso la protezione dell'ambiente realizzando programmi di informazione e formazione;

•  Eliminare o prevenire ogni forma di inquinamento che possa derivare dalla sua attività .

Ciascun socio, nell'ambito della propria attività da diporto, viene costantemente informato e sensibilizzato sull'importanza della tutela dell'ambiente marino. Pertanto, ogni socio è chiamato a perseguire, per quanto di sua competenza, gli obiettivi che l'associazione ha stabilito e che sono di seguito elencati :

•  Tutelare l'ambiente marino collaborando o con gli Enti interessati e sensibilizzando tutti quanti vivono il mare

•  Adoperarsi alla tutela delle specie marine in pericolo di estinzione (cetacei, tartarughe marine), collaborando con le associazioni ambientaliste e le Autorità preposte

•  Evitare in modo categorico la dispersione di rifiuti nell'ambiente. I rifiuti prodotti devono essere il più possibile ridotti, riciclati o riutilizzati, limitandoli allo stretto necessario;

•  Segnalare tempestivamente alle Autorità competenti incidenti ed emergenze ambientali al fine di minimizzare il loro impatto sull'ambiente marino

Nello spirito del miglioramento continuo l'associazione, ogni anno, ,formula nuovi obiettivi ambientali che saranno documentati e comunicati a tutti gli interessati.

E' responsabilità di ogni socio rispettare la presente Politica Ambientale la quale rappresenta il contributo della LEGA NAVALE ITALIANA Sezione di Amalfi in favore della sostenibilità ambientale.

Gli obiettivi e gli impegni prefissati dalla LEGA NAVALE ITALIANA Sezione di Amalfi sono forniti in maniera formale nel documento “Politica Ambientale” (PA), approvato da PRES e presente all'allegato 2 del Manuale.